Copertina dell'escursione di Stelvio Trekking del 27 Luglio 2018, Eclissi totale di Luna in Val Alpisella con cena in malga, nel Parco Nazionale dello Stelvio

Eclissi totale di Luna in Val Alpisella – Venerdì 27 Luglio 2018

Escursione guidata in Val Alpisella con cena in Malga e rientro ammirando l’eclissi totale di Luna.

Vieni anche tu in Val Alpisella ad ammirare la fantastica eclissi totale di Luna del prossimo 27 Luglio. Per ammirarne al meglio le spettacolari fasi, durante la serata avremo a disposizione anche un cannocchiale munito di treppiedi.

IMPORTANTE: per partecipare alla gita ed alla cena è necessario prenotarsi al n. +39 347 580 51 92 entro le ore 20 mercoledì 25 Luglio 2018.

ATTENZIONE: la disponibilità di posti è ridotta, perciò si consiglia di prenotare per tempo.

Bellissimo scorcio sui Laghi di Cancano dal sentiero per la Val Alpisella

Descrizione

La Val Alpisella, una piccola grande valle incastonata in un ambiente strepitoso. Importante via di comunicazione tra la Val Fraele ed il territorio di Livigno, la Val Alpisella è una delle meraviglie della Valdidentro ed è famosa per la presenza delle Sorgenti dell’Adda, uno dei più importanti fiumi italiani. Essa offre praticamente tutto quello che ci si può aspettare da un luogo di montagna: verdissimi prati affollati di marmotte; ripidi pendii ghiaiosi; pareti, guglie, lastre e pinnacoli rocciosi; mughete e lariceti; splendidi laghetti alpini; ampi pascoli governati da una bella e funzionale malga; e poi c’è lei, l’acqua, rappresentata al massimo splendore dall’Adda e dai bellissimi laghetti che incontreremo lungo il cammino.

L’escursione alla Malga Alpisella

Dal parcheggio del Passo di Fraele, percorreremo uno splendido sentierino che, in salita mai eccessiva, si addentra nella Val Alpisella. Dopo una lunga diagonale a mezzacosta, giungeremo alle famose sorgenti dell’Adda, dove potremo bere e rinfrescarci. Circondati da un magnifico scenario dolomitico, proseguiremo sulla bella strada di fondovalle fino al Passo di Val Alpisella (m 2295). Il Passo dominato dai dirupi delle Creste del Ferro, è talmente dolce da risultare quasi impercettibile. Da qui, in breve raggiungeremo la bella Malga Alpisella (m 2301), dove potremo rilassarci e rifocillarci in un ambiente mozzafiato.

Escursionisti in Val Alpisella con uno dei laghetti di fianco

La discesa

Con un occhio sempre sull’eclissi… Dalla malga, in pochi minuti ci riporteremo sulla carrareccia di fondovalle. Differentemente dall’andata, per tornare al nostro punto di partenza seguiremo questa rilassante stradina che, con bel percorso in mezzo al bosco, ci riporterà sulla strada dei Laghi di Cancano.

Dettagli

– dislivello in salita: m 350 circa (fino alla malga);
– durata dell’evento: ore 5:30;
– ritrovo: ore 17:30 di fronte allo Chalet Villa Valania (strada per Cancano, appena dopo le Torri di Fraele); ottimizzazione mezzi e partenza per Passo Fraele, dove parcheggeremo ed inizieremo il cammino. Possibilità di “car sharing” da Bormio o Valdidentro per raggiungere insieme il punto di ritrovo;
– inizio cena: tra le 20:15 e le 20:30;
– partenza ritorno con eclissi di Luna: ore 22:40 (l’eclissi massima è prevista per le ore 22:22);
– difficoltà: l’escursione non presenta alcuna difficoltà ed è adatta a tutti;
– adatta ai bambini dai 6 anni in su, solo se accompagnati da un adulto ed abituati alle passeggiate;
– costo: adulti 30 €, bambini fino ai 12 anni 20 €.
– la quota di partecipazione comprende: accompagnamento professionale con Guida e cena in rifugio (comprensiva di acqua, vino e caffè).

Il lago a forma di cuore dal Passo di Val Alpisella

Consigli

– è vivamente consigliato portare con sé una lampada frontale (anche delle più semplici ed economiche). Questa, infatti, consente di illuminare il proprio cammino mantenendo le mani libere;
– calzature: per questa escursione può andare bene qualsiasi tipo di calzature leggere da montagna con suola scolpita. Tuttavia, uno scarponcino leggero con collo “medio”, permette di mantenere l’articolazione un pochino più protetta;
– seppur trattandosi di un’escursione semplice e relativamente breve, si consiglia di avere al seguito un pile, un guscio impermeabile, guanti e cappello;

Attrezzatura opzionale

– se si possiede un buon binocolo, è vivamente consigliato portarlo al seguito; ci aiuterà ad osservare meglio le fasi dell’eclissi;
– se siete amanti della fotografia, consiglio di portare macchina fotografica con cavalletto.

Dal Passo di Val Alpisella, atmosfera surreale sulle Creste del Ferro ed isottostanti ghiaioni

Evento Facebook dell’escursione con eclissi di Luna in Val Alpisella

Torna alla pagina del Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat